Via Ferrata sulle Dolomiti Lucane

Parco di Gallipoli Cognato – Piccole Dolomiti Lucane

La Via Ferrata “Salemm” è un percorso (classificabile come EEA: poco difficile ) attrezzato per scalare le Dolomiti Lucane sul versante che porta a Castelmezzano (PZ) e che permette di raggiungere punti panoramici altrimenti inaccessibili e scoprire così, la grande bellezza di questo luogo lucano, ancora incontaminato.

E proprio con questo spirito, quello di vivere un’emozione diversa, al contatto con la natura, che ci ha spinto il 30 luglio 2018 ad organizzare una breve e semplice “ascensione” per la “Via Ferrata Salemm”, sul versante di Castelmezzano, con una lunghezza di 1.731 metri, e un dislivello di 249 metri.

Realizzata di recente (2015), secondo i migliori standard, con due percorsi che si articolano rispettivamente lungo le dorsali rocciose di Castelmezzano e di Pietrapertosa, la Via Ferrata delle Dolomiti Lucane è un’esperienza unica, soprattutto per i neofiti di questo sport, come noi, un gruppo di colleghi, nonché amici di lunga data, che alla proposta del ns. Presidente Costantino Curci, non si sono fatti certo intimorire in prima battuta, dal pensiero: “ …ma sarà pericoloso? Ce la faremo ?”.

Mattina al lavoro in ufficio e dopo pranzo via verso la meta. In un pomeriggio soleggiato di luglio, rinfrescato da una leggera brezza, siamo arrivati a Castelmezzano, dove una guida alpinista esperta, ci stava già aspettando nei pressi dell’ antico ponte romano situato nelle vicinanze dell’area attrezzata chiamata “Antro delle Streghe

Breve corso informativo su come si sarebbe sviluppata l’arrampicata, e indossata l’imbracatura e il casco di protezione, via per sentieri, su per le rocce delle dolomiti fino a raggiungere la vetta sopra l’abitato di Castelmezzano,  stanchi si, ma sicuramente con una bella adrenalina addosso,  i nostri cellulari pieni di foto scattate durante l’arrampicata, e tanta voglia di ripetere questa avventura, magari con nuovi e più numerosi amici, e perché no, sull’altro versante della “ Via Ferrata Marcirosa” quello che porta a Pietrapertosa, con la lunghezza di 1.778 metri e un dislivello di 331 metri.

Ecco, come sempre, alcuni momenti di quella indimenticabile giornata

Su admincral

Controlla anche

Omaggio di Pasqua per i soci del C.R.A.L.

Nonostante il difficile momento legato alle vicissitudini del coronavirus, che ci vede ancora oggi, tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *